lunedì 14 giugno 2010

Din don… din don… Aprite quella portaaaaaaaaaa!

Ammappa, ma quanti giorni sono che non scrivo?

Adesso levo un po’ di polvere dal blog… arieggio un po’ i bloglocali e mi metto comoda!

Din don!

Din don!!

Din don!!!

Come non detto… aprite quella portaaaaaaaaa!

Quante volte suona il campanello nei momenti meno opportuni? Quante volte è il giovane pargolo provvidenzialmente sprovvisto di chiavi???

 20100607-collana-NON-APRITE-QUELLA-PORTA

Ecco perchè non ho resistito davanti a queste onomatopee… troppo familiari per non scherzarci su e per non farne nascere un bijoux: la collana APRITE QUELLA PORTA!

20100530-collana-ONOMATOPEICA--APRITE-QUELLA-PORTA

Ecco quindi le solite piastrine in Fimo, giocate su colori differenti. alternate alle immancabili perlozze di plastica.

Per la prima volta sono “vetrificate” con la resina, per un effetto super lucido e ancora più POP. Per maggiori info su questa collana clicca QUA.

Ma non resisto, e vi mostro questo fotomontaggio…

29201_134653673215559_119653791382214_392925_6065618_n

Qua la collana è “indossata” su un bellissimo abito supercolor di Patrizia Belsito, una strepitosa fashion designer incrociata magicamente in Fb (adoro questo di questo social network proprio per questi intrecci interessanti!)…

Dopo una serie di battute, abbiamo realizzato che i bijoux onomatopeici sembrano fatti per questa serie di suoi abiti e viceversa… quindi Patty, che è brava pure con Photoshop, ha fatto questa sovrapposizione. Che ne dite? Non sono perfetti insieme?

Questo e altri vestiti di Patty, sono in vendita da Orange Bleue Mode a Thiene, dove potrete trovare anche alcuni bijoux Filo e Colori di Ila e un’incredibile quantità di cose veramente uniche!!!

Sempre a proposito di onomatopee, Fimo e resina, ecco gli orecchini ULP!?

20100530-orecchini-ULP!

Piastrine e con un tocco di rosa carico, dato dalle perle rivestite.

Per info sugli orecchini puoi cliccare QUA.

 

Di cosa parliamo nel prossimo post?

Pensavate di esservi scampati il giochino degli indizi…

- TUONI, FULMINI E SAETTE… non dico nulla di più, ma le attente già sanno, nevvero?

E con questo auguro una settimana felicemente creativa a tutti!