giovedì 21 maggio 2009

Torna La Ila veste prato... fire version!

Vi ricordate che qualche mese fa, bramando l'arrivo della Primavera, vi ho mostrato una collana crochet? Vi ricordate la collana La Ila veste prato?
Beh, ne ho fatta un'altra... con colori differenti, perchè certi lavori, rifatti di sana pianta, non hanno proprio nessun senso! Quindi, ho deciso che ogni volta che ricreerò questo bijoux, cercherò di differenziarlo dai precedenti: può essere l'abbinamento dei colori, come la scelta delle perle ricamate o, meglio ancora, entrambe le cose!

Per questa versione ho scelto colori di fuoco: viola, arancio, fucsia, con punte di rosso nelle perle in vetro leggermente rifrangenti...
Colori vivaci, accesi... che facciano pensare al sole! Ma che facciano pensare anche ad albicocche, fragole e more...
Colori che stanno bene alle bionde come alle more...









Con La Ila veste prato, decisamente non si corre il rischio di passare inosservate...
la collana infatti si adatta a più tipi d'abbigliamento, ravvivandoli e aggiungendogli un colpo di follia e colore!
Sta bene con abbigliamento casual ( jeans e t-shirt ), ma anche con un tubino, o con una blusa con scollo a barchetta e i mitici pantaloni a sigaretta neri ( stile Audrey Hepburn in Sabrina )...

E ora, a proposito di follia e colore, vi "regalo" questo video!


Per caso mi ci sono imbattuta... ed è stato amore a prima vista: questa donna o è un genio o è completamente folle... o entrambe le cose!
Questo video è l'esempio di quello che intendo quando sostengo che non bisogna prendersi troppo sul serio... quando dico che bisogna saper vedere le cose in modo spiritoso, allegro... quando dico che bisogna sapersi accettare e saper autoironizzare!






E ora donne ( ma anche gli uomini ecchecavoli!!! ) uniamoci al grido di battaglia: VOGLIO ANCHE IO QUELLA TUTINA D'OROOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!