lunedì 3 novembre 2008

Per certe cose sono maniacale, per altre sono casinista!

Il Fimo e il Cernit, oltre ad essere un'attività distensiva (la manipolazione a me fa benissimo!)tirano fuori alcuni lati di me che normalmente tengo ben nascosti.
Uno di questi lati è la precisione, che sbuca fuori specialmente nella cura di dettagli che magari molti non notano, ma che a me saltano subito all'occhio... le fragoline di una torta devono avere i puntini ben distribuiti, le foglioline non devono essere schiacciate, i ciuffetti di panna devono essere cicciottelli al punto giusto, la superficie deve essere ben sfumata... una maniaca insomma!
Nella tortina della foto ad esempio mi sono persa a studiare la posizione della fettina: fino a quando non ho trovato l'angolazione giusta non l'ho cucinata! P A R A N O I C A ! ! !


Nella vita di tutti i giorni invece sono una casinista: il mio tavolo da lavoro è un "adorabile" cumulo di cose ammassate (nella foto che segue è quasi in ordine, si può considerare un evento da festeggiare!!!)


la casa sembra travolta da un tornado (complici anche i miei figli),la cucina è full di tazze, tazzine e tazzette, sacchetti del pane, bollitore, fornetto per il fimo...la lavatrice funge da svuotatasche: non c'è un centimetro libero! C I A L T R O N A ! ! !

Vito invece è moooooooltooooooo più ordinato di me e non si rassegna: ogni tanto prova a riordinare un po' in giro, anche se il risultato dura pochi minuti!

Una delle mie care amiche ( ciao Vale!!!) mi ha detto una cosa bellissima: la mia casa è sincera, si vede che è vissuta ed è bello che non mi faccia problemi quando viene gente se c'è casotto.
Mi ha fatto piacere perchè sono sicura che mi ha capita, non mi ha giudicata e anzi, mi apprezza per quello che sono!

Delle volte non riesco a spiegarmi come possano convivere in me stessa caratteristiche tanto differenti... penso che la vera Ilaria sia quella disordinata e casinista... ma è pur vero che esiste quella precisina e "millimetrica"...
... a questo punto SONO QUELLA CHE SONO!!! E chi se ne frega!

52 commenti:

  1. Ciao, è da tanta tua precisione che poi nascono i tuoi bellissimi gioielli!! Tutte le belle creazioni sono frutto di piccoli dettagli che i piùnn vedono, ma noi che li facciamo ci accorgiamo se qualcosa nn è ok. La casa invece è un capitolo a parte, anche la mia è sempre in disordine, ma è lei al mio servizio e nn viceversa.
    L'unica persona che mi mette ansia quando viene a trovarmi per il disordine che ho, indovina chi è... mia suocera!! Tutti gli altri sono rassegnati, anche una mia amica dice che gli piace venirmi a trovare perchè è una casa "calda", vissuta e nn tutto ordine e perfettina che per camminare hai bisogno le pattine. Mi sono dilungata troppo???Un bacione. Graziella

    RispondiElimina
  2. ...mmm secondo me c'e' qualche puntino sui biscotti non distribuito bene!;-)
    E' cosi bella e perfetta da far venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  3. Che schifo le pattine...
    noi camminiamo direttamente con i ciabattoni di gomma tipo infermiere...

    Delle volte ho i bovoli di polvere che corrono sul pavimewnto...tipo film Western quando si alza il vento!

    No, per la mia casa non mi mette ansia nessuno...e anzi certe mie amiche hanno la casa a specchio, precisissima: mi viene voglia di scappare!

    RispondiElimina
  4. Gio: cavoli mi batti sul tempo!
    Mannaggia! allora la rifaccio...però quale puntino è meglio che modifichi?
    Ciao bella!

    RispondiElimina
  5. beh le mie scrivanie sono un grande casino ma nel mio casino trovo tutto...... quando qualcuno cerca di mettere ordine mi incazzo perchè non trovo piu' nulla.......
    nei lavori che faccio , pero', penso di essere puntiglioso......

    RispondiElimina
  6. I lavori belli, come sempre. Probabilmente sei precisa in quello che fai per 2 motivi. Quel lavoro richiama la precisione e a te piace farlo... un binomio perfetto.
    Magari mettere a posto casa non lo fai con altrettanto trasporto e... lasci più andare:-)

    RispondiElimina
  7. Brava! E continua ad essere così "sprecisa" in casa ma "precisa" sul lavoro perchè ci regali delle bellissime cose!!! Sensazionali!! ^_^
    Ti posso mandare una mail che ti devo chiedere una cosa?? (me lo ha suggerito la bislacca...^_^)

    RispondiElimina
  8. bello veramente sommaot ci vuole fantasia e creatività non è poco cmq

    RispondiElimina
  9. Rispostine e rispostone:

    Bruno: sì, è vero quando c'è ordine non trovo niente e divento una iena!
    Il mio caos è fisiologico!
    Ieri mattina, prima che scoppiasse il pandemonio nel condominio, mi sono ascoltata e riascoltata il cd... brividino!

    3my78: ma me lo dici come ti chiami?
    Sì, non amo stare dietro alle faccende, però naturalmente le faccio, anche se con poco trasporto... in compenso riverso la mia passione nei miei lavori!
    Hai fatto un'analisi perfetta della situazione!

    Susina: SPRECISA è un termine che mi devo segnare...rende molto bene l'idea!
    Certo che puoi mandarmi una mail!
    cuoredimamma2001@yahoo.it

    Adriano: già, la fantasia e la creatività sicuramente non mi mancano!

    RispondiElimina
  10. grazie, sei gentilissima..... pero' se continui a dare giudizi cosi va a finire che crediamo veramente che il CD piace a molti... :-D
    eheheheh.......
    scherzo.....in realtà ci gratifica molto del lavoro e degli sforzi fatti...grazie ancora :-D

    RispondiElimina
  11. Ciao Ila, ti ho mandato la mail!!!! ^_^

    RispondiElimina
  12. Cavolo!! Il tuo tavolo da lavoro e' quasi "ordinato" come il mio..
    Io sono ordinato nel mio disordine..

    RispondiElimina
  13. Ecco un'altra cosa in cui ci somigliamo!!! Da una parte la pignoleria portata all'estremo, da orticaria e dall'altra il casotto-creativo nel quale tutto è possibile. L'ORDINE DAL CAOS!!! Bello che hai pubblicato la foto della tua postazione, pensavo di lanciare una specie di MEME affinché tutti mostrassero l'angolo creativo e pensavo di "lanciare il guanto" proprio a te!!! Intuizione??? Ti lascio un basòn belina!!!

    RispondiElimina
  14. noooo hai un tavolo da lavoro! beata te! io devo fare e disfare sempre quello della sala... ma sono una sposina(si come no) e prima o poi ci compreremo una casa più grande con la cameretta: mia figlia dormirà sempre con noi e io con il fimo in cameretta.hi hi
    Comunque deve essere una malattia delle fimologhe.. io sono super precisa tant'è che lavoro l'oro da 10 anni ma ho la casa sempre incasinata e poi litigo con mio marito perchè vorrei più ordine ma non ce la faccio!!! e poi sclero perchè sono stanca morta. forse dovrei ressegnarmi alla mia natura di casinara..

    RispondiElimina
  15. Oddio è veramente ma veramente una meraviglia, mi fai capire che dietro c'è tanto lavoro, io ho sempre furia di vedere il lavoro finito invece dovrei farlo con più calma e ricercando la precisione. Anche la mia casa è un caos e quando mi entra qualcuno in casa è proprio il momento che c'è più casino..un salutone Daniela

    RispondiElimina
  16. Risposte ai miei TESSSSSORRI:

    Brunone:ti ho già detto quali canzoni mi danno il brividino! Parole mai dette versione live poi!
    Penso che per te suonare sia come per me creare... lo fai per te stesso, ma anche per dare un po' di te agli altri. E le gratifiche, se sono meritate fanno bene, no?

    Susina: letta e risposto!

    Dual: ma ciao! ben arrivato! devo venire a curiosare nel tuo blog con calma!
    Penso che i disordinati siano tutti ordinato nel loro disordine!
    AIUTOOOOOOO: che macello!

    Bislacchina: bimba bella! te l'ho già detto che abbiamo una qualche forma di telepatia... tipo quando ci mandiamo le mail in contemporanea!
    Voglio vedere tutte le postazioni di tutti!

    Cristina: consolati. siamo in 5 in 75m quadrati; ma dove vado vado ( di case ne abbiamo cambiate) devo avere un tavolo dove produrre.
    I primi tempi in questa casa cucivo a terra pur di fare!
    Quando ho fatto oreficeria alla scuola d'arte avevo l'ansia di perdere la polvere di metallo prezioso...però adesso che ci penso, forse la fissa per la precisione mi viene anche da lì.
    Baci bella!

    Dany: sì, ti consiglio di rilassarti, fare con calma e con cura...inutile avere fretta! Non devi correre già abbastanza?

    A tutti: buenas noches!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao, fai dei lavori bellissimi! Complimenti per il blog, è molto carino!

    RispondiElimina
  18. Ma come'è belluuuuuuuuu!!!!
    IO sembro sempre la solita scema a farti i commenti eh??? XD

    RispondiElimina
  19. Simo: benvenuta! sono passata a vedere i tuoi lavori... complimenti!

    Sara: che s'ha da fa per riuscire ad entrare nel tuo blog?!?!?!
    MISTERO!!!!!
    Ciao Bimba...

    RispondiElimina
  20. Grazie del commento e della fiducia. Ti chiedo solo cortesemente di rispettare la creative license del blog. Niente di che, non preoccuparti. Devi semplicemente citare la mia fonte nei fogli che stamperai. Grazie

    RispondiElimina
  21. Teo, non sono ancora riuscita a stampare nioente: finita la cartuccia, ma non c'è problema, non sono il tipo di persona che si appropria di testi senza citare le fonti!Tranquillo!

    RispondiElimina
  22. ciao
    ho seguito il link perché ero d'accordo con un tuo commento in un altro blog ed ho trovato un mondo tutto nuovo e pieno di colore

    buon martedì

    RispondiElimina
  23. sisisi ma cambia il link eh!!!! Quello ormai è diventato inaccessibile T.T
    Bacioniiiii!!!!

    RispondiElimina
  24. Anche io come Cristina non ho una postazione e le mie figlie non vogliono essere sfrattate dalla loro minicameretta :D

    Allora mi sono presa uno spazio nell'armadio a muro e ogni volta faccio avanti e indietro con l'armamentario e il problema principale è che non so mai cosa faro' percio' devo prendere tutto.

    Per il casino quando vado a trovare le mie colleghe che ho scoperto piu' casiniste di me tiro sempre un sospiro di sollievo..

    P.S.

    Per chi verrà a trovarmi, sappiate che sono quella del cambio di stagione perenne e dalla mia camera partono e arrivano scatoloni continuamente.. :P

    RispondiElimina
  25. Rispondo a tutti:

    Pupottina: ciao e buon martedì anche a te! lieta che ti sia piaciuto il mio mondo colorato.
    Sono un'assetata di luce e colore, sono contenta che si capisca!
    A presto allora! e in caso buon mercoledì, giovedì, venerdi, sabato, domenica, lunedì, marte.... baci Pupottina!

    Sara: bimba bella ora provvedo!

    Elena71: pazzariella! gli scatoloni sono un altro cruccio della mia metà; però oltre a quelli ho anche i sacchi...infatti le mie amiche mi danno tanti vestitucci per la Mina, a mia volta quando li dismette li infilo in altri sacchi da dare a altre bimbe! la casa è un macello, però si risparmiano tanti eurini, si ricicla e si usa la roba fino alla consunzione!
    Vito rassegnati: con me non c'è speranza!

    RispondiElimina
  26. Che cara! naturalmente ricambio nella sezione Parole in libertà!
    Ciaooooo...

    RispondiElimina
  27. ciao Ila sai come la penso sui tuoi lavori complimenti per l'ordine della schivania ih ih ih sei peggio di mio marito nel disordine trova tutto infatti non vuole mai che metta apposto le sue cose altrimenti non trova niente!!io sono piu' disordinata di lui!!!

    RispondiElimina
  28. Anche io reciclo abiti!!!!

    Anche io vivo con le buste che vanno e vengono grazie ad una sorella maniaca delle Firme che continua a mandare quintali di roba che poi smisto, che casino :D


    Ma a parte le chiacchiere, volevo chiederti qualcosa sul Fimo.

    Oggi sono andata al negozio e ho trovato il soft e quello brillantinato, ma non ho visto quello trasparente se non in forma liquida.
    Volevo sapere se quello trasparente esiste anche in panetti perchè liquido non so se saprei utilizzarlo...

    RispondiElimina
  29. Risposte:

    Tina: hala Tina! Come va? migliora Francesco?
    Beh, almeno siete entrambi disordinati...non ci sono incomprensioni, no?
    Bacetti!

    Elena71:Allora prenditi 5 minuti!
    Il Fimo trasparente esiste in panetti:
    rosso 204
    arancio 404
    giallo 104
    azzurro 374
    verde 504
    viola 604

    Puoi mescolarli tra loro, però se li mescoli al Fimo normale perdono un po' di trasparenza...
    Il Fimo liquido per certi effetti è fantastico: io lo mescolo agli acrilici per effetti particolari, per fare l'effetto gelatinoso su certi dolcini, per incollare il fimo ad altre superfici...
    Si può usare per plastificare immagini, ma nn sempre rende bene!
    Allora mi sono creata una tecnica mia: prima faccio una sorta di decoupage, poi plastifico e lucido ( ti ricordi Orecchini e bracciale con charms in fimo "Breakfast vintage 1960" ?)...

    Prova a guardare il sito della Opitec...
    Ciao crazy!

    RispondiElimina
  30. Sarei ritornata...letta la mail esplicativa???...chi meglio di te mi potrà capire in questo periodo??? A proposito di ordine creativo, disordine in cui si ritrova tutto, gatti di polvere che viaggiano per tutta casa e robette del genere...ti ricordi la frase che dice..."Bisogna avere un caos dentro di sé per generare una stella che danza"...beh a parte il fatto che non l'ha inventata Zucchero come alcuni potrebbero pensare ma che è una citazione di Nietzsche, vorrei aggiungere che spesso e volentieri una stella che danza può essere generata anche dal caos fuori...perciò don't worry...BE HAPPY!!!

    RispondiElimina
  31. Crazy Sister, ci sei????? Hai sentito che bella notiziola????
    Siam due zie apprensive, ecco che siamo!!!! Bello che lasci sempre consigli a chi te li chiede, adoro chi non è geloso delle sue tecniche! Sei un bijou e io ti ADORO! Ti stringo forte, Cathy

    RispondiElimina
  32. Rispondo alle mie adorate:
    Ho il sorriso largo come quello della mia Mina, che da quando è nata, se non avesse le orecchie , avrebbe il sorriso che fa il giro intero! Mi si è illuminata la giornata...

    Drina:conosco la tempesta di sensazioni che vivi...il disordine che genera una meraviglia!
    Sono realmente emozionata!!!

    Bisly co-ziaweb:io adoro te!
    Penso che tutti possano insegnare qualcosa... e che tutti possano imparare... sempre!
    Condivisione, no? lo sai che mi piace tanto questa parola!

    RispondiElimina
  33. Ma guarda un po' che blog carino!!! ma le fai tu queste cose???? bravissimissima!A presto

    RispondiElimina
  34. hai ragione è particolare la ferreri1

    RispondiElimina
  35. Maya: ciao Apuzza laboriosa...sì, le faccio io! prelibatezze per gli occhi...le tue invece devono essere assolutamente deliziose per il palato!
    Tornerò promesso!

    RispondiElimina
  36. Pupottina: particolare e solare!

    RispondiElimina
  37. Sono riandata al negozio e ho guardato bene e ho trovato il Fimo trasparente, è quello che dici tu, voglio provare a fare qualcosina e quell'effetto vetroso è proprio bello.

    La Bisly ha proprio ragione, sei stata gentilissima a spiegarmi tutto...
    Ma anche lei è sempre carinissima perchè ogni volta che ci sentiamo le chiedo spiegazioni, ma come non essere curiose quando siete capaci di fare cose tanto belle???

    RispondiElimina
  38. Elena: pazzariella mia! rischio di diventare monotona...condivisione!
    La Puccipuccislacca dice che abbiamo la voce simile, con accento diverso...curioso, no?

    RispondiElimina
  39. Puccislacca viene a darti il buongiorno!!!! Questo soprannome ora me lo tengo... Tra Bisly e Puccislacca non so ancora quale preferisco; li adoro tutti e due perché vengono da due persone super adorabili come te e Elena! Si, trovo meraviglioso poter contagiare anche altri nel processo creativo. Può sembrare poca cosa indicare un libro, un negozio, una tecnica o una dirtta imparata con tanta fatica negli anni ma che poi sembra semplicissima... Io sono grata per il dono che ho ricevuto e sono felice quando posso condividerlo!!! È stato molto bello per me sentirti ieri, anch'io come la la Mina per fortuna ho le orecchie per bloccare il sorriso che se no sarei come Terrace e Phillip di South Park (noooooo, non per le "arie", cosa hai capito.....!!!!). Un bacio Ila laboriosa, bislacca non poco anche tu!!!! Ilaslacca??? Puccistramba??? Sweetymatta???? Boh! Ti lascio un bacino e un "vaiiii; Ila vaiiiii!!!!!"

    RispondiElimina
  40. Curiosissimo....


    Pucci mi hai fregato!!!!

    ahahahahaahhaahah

    RispondiElimina
  41. Ila, rompo le pelotine con un'altra domanda tecnica, ma il color biscotto qual'è?
    Volevo fare i gingerbreadini da attaccare all'abberetto di natale( come diceva Melissa da piccola).

    Ci sono diversi marroni, ma non so se una volta cotto immaronisce di piu'...

    P.S.

    Nel frattempo che spedivo questo commento ho parlato con la Puccibisly che mi ha spiegato un po' di cosucce.

    RispondiElimina
  42. Risposte ai miei bijoux:

    Pucci puccislacca: ciaoooo delizia!
    E' vero: abbiamo un gran dono!
    Se non avessi la mia creatività non sarei io, non sarei così...ogni tanto me lo chiedo, se fossi diversa come sarei?
    Puccistramba??? Sweetymatta???? Questi li preferisco!

    Elena pazzariella: il color biscotto è una mescola di cernit oro e bicotto... non uso il fimo perchè è meno naturale come effetto!

    Quando hai bisogno sono qua!

    RispondiElimina
  43. oggi anche da me è arrivato il maltempo... il sole non è ancora uscito da dietro una fitta coltre di nuvole, ma la temperatura è ancora alta. ci sono 22 gradi.
    speriamo si rassereni... quando manca il sole le giornate girano peggio...

    ciao e buon pomeriggio

    RispondiElimina
  44. Pupottina: questa notte c'è stato un temporale pazzesco... oggi sole e un caldo boia!
    Quando la stagione non è definita mi sento spiazzata, però è anche vero che sono freddolosa e non ho una gran fretta che arrivi il freddo!
    Un beso e un sorrisone!

    RispondiElimina
  45. io andrei a vivere ai caraibi... lì c'è la mia temperatura preferita...

    ;-)
    sono freddolosa anche io, ma se mi manca il sole... sto anche peggio

    RispondiElimina
  46. Buon giorno!! passavo da queste parti e ti lascio un salutino!!

    RispondiElimina
  47. Dual: ciao caro! se ripassi di qua, mi fai sapere se ti posso mettere nei link amici creativi? ci sono cosine molto interessanti nel tuo blog!
    Baci baci!

    RispondiElimina
  48. la prima volta che mi sgriderai per l'ordine sul tavolo.... :)

    RispondiElimina
  49. Tancrè: non oserai sfidare tua madre, vero? io sul tavolo ci lavoro...tu ci tieni i vestiti, e che cavoli! guarda che ti sculaccio, eh!

    RispondiElimina
  50. Stavo per venire da te, mi hai fregata sul "timing"....
    me ne vado un secondo e torno, comunque
    serag

    RispondiElimina
  51. Eccomi, ringrazia di cuore la tua amica Vale, sono lusingatissima, non sai quanto... Diglielo da parte mia!
    Per le foto, boh, non so, che facciamo??? Ora sono cotta, serata revival con mie due care vecchie amiche e ora crollo; stanca ma felice... Notte dolce a te CrazyIla
    bergle

    RispondiElimina

Benvenuta o benvenuto in questo blog!
Spero che le mie parole e le mie immagini ti siano piaciute.
Se ti fa piacere lasciami il tuo commento!
Grazie
Ilaria

P.S. Non amo i commenti fatti con il copia incolla... se stavi per lasciarne uno così, non farlo!