mercoledì 10 marzo 2010

Piano piano... un passo alla volta...


Piano piano... passo passo... mi avvicino.

Niente paura, non voglio farvi BUUUUHHHHH alle spalle!
Voglio solo dire che lentamente mi avvicino al risultato che voglio ottenere dalla resina... ho scritto "voglio" e non "vorrei"... perchè sono decisa a non mollare!
Già le Quack!!! e le Una mela al giorno... mi hanno rincuorato, ma le due collane con pendente che vi mostro ora, sono un esempio di quello che mi piace fare con la resina; ovviamente nel frattempo mi sono venute anche altre idee che spero di poter sperimentare quanto prima!

Intanto vi mostro la collana VOGLIA DI GELATO
con piccolo gelato inglobato e fondo a pois...

e la collana HO UN CERTO LANGUORINO...
con stratificazione di merendine e snack dolci e fondo nero.

Ma ora gli orecchini della serie "non si butta via niente"!
Ovvero: che fare quando avanza della resina? certo non buttarla...
quindi ho mescolato delle perline di conteria che mi avanzavano e creato questi orecchini 60'S

grandissimi, stra-pink, esagerati ed estivi ( sic, fuori c'è una vera e propria tempesta di neve!!!)
e qua nella versione più "contenuta"



(si ringraziano le Polly Pocket di Mina che hanno gentilmente prestato il loro separè per la foto).

POST NEL POST


Ho ricevuto nuovamente questo premio... due persone che mi hanno pensato: Moniliana e Ester la Peppester... devo dire che con Ester c'è un rapporto di fiducia, sostegno e condivisione, maturato grazie alla condivisione su Flickr, Fb e YouTube...
Questo fiore, spero porti la primavera a tutti voi...
la primavera intesa come stagione
ma anche una primavera creativa...

Tutte le mie creazioni presenti in questo post e il post stesso sono registrate e protette con MyFreeCopyright.com Registered & Protected