giovedì 5 gennaio 2012

Hops! Buon anno!

Hops! E' passato più di un mese...
Hops! Non vi ho fatto gli auguri di Natale...
Hops! Nemmeno quelli di Buon Anno!

BUON 2012!!!
(A questo ho rimediato!)

Non elencherò la solita sfilza di buoni propositi (un classico del mese!)... Vi dico solo che continuerò a divulgare il verbo dell'handmade di qualità, dell'artigianato fatto a puntino... che continuerò a cercare, studiare, amare e approfondire le mie tecniche... a creare nuovi bijoux colorati

spilla STARLIGHT




giocosi


collana ACID LOVE




e talvolta irriverenti...


gemelli da polso A ME GLI OCCHI

Cercherò di parlarvi anche di altre persone, creativi e belle capoccette!

E a proposito di teste interessanti... ieri ho ricevuto un regalo fuori dal comune, che mi ha emozionata e molto divertita! Insomma, non è mica cosa di tutti i giorni ricevere una storia e per di più personalizzata!  Allora ecco "Di dove Jaco fa proprio degli strani sogni...(un'altra soletta pubblicitaria ;) )"
di Andrea Vellone.

La sala d’aspetto è di un bianco fastidioso, solo le poltrone sono nere, di pelle finta, con la struttura in ferro. Jaco è seduto sul bordo della poltrona, nervoso come può essere nervoso un tizio seduto su un uovo di coccodrillo. Legge una copia di Rizla Psicosomatica ma in verità si sta chiedendo perchè un dottore di così chiara fama non possa permettersi delle tele vere invece che quelle stampe di Mondrian appese alle pareti.
La porta dello studio si apre, Jaco salta su, subito dopo tenta di dissimulare....
-”caro dottore, che piacere, apprezzo la scelta di Mondrian per queste pareti...”
-”Jaco carissimo, come andiamo”
-”beh, lei è uno psicologo, non un indovino, però se son qui la risposta già la conosce vero?”
-”Accomodati, ne parleremo come si deve”

Lo studio del dottore, beh, è proprio come uno studio di un dottore, il lettino nero, la luce soffusa, la clessidra sulla scrivania...

-”Coraggio Jaco, raccontami tutto dall’inizio”
-”Sono nato di domenica in una caldissima sera d’estate....”
-”magari un pò meno dall’inizio!!”
-”Dottore, lei è un freudiano, immaginavo che volesse sapere del rapporto con mia madre, dei primi giorni della mia vita etc etc”
-”Odio i pazienti che hanno letto qualcosa di psicologia su wikipedia, caro Jaco, raccontami del perchè sei qui, non fare melina...coraggio”
-”Dottore..... faccio dei sogni strani, non capisco, ho seri dubbi su me stesso”
-”Racconta Jaco”
-”Dottore.... faccio un sogno ricorrente...sono nel letto e sto dormendo, poi mi sveglio perchè sento qualcosa che mi tira i peli del petto, allora mi alzo, vado in bagno, mi guardo allo specchio ed ho indosso una magnifica collana, sa quelle fatte in resina, tutte colorate... nel sogno la cosa non è strana, anzi sono molto contento della mia scelta.... In un altro sogno sono li che mi sto preparando per uscire, poi prendo le chiavi, il telefono, mi metto in tasca qualche soldo, poi mi ricordo dell’orologio sul comodino... ma vedo un bellissimo bracciale, pieno di ciondolini, bellissimo, lo indosso ed esco tutto contento....”
-”mmm interessante”
-”Interessante dottore? io sono maschio maschio dottore, non dovrei fare questi sogni, li faccio tutte le notti, la cosa che mi sconvolge di più è che avrò sognato decine di collane, una dozzina di bracciali e anche un paio di orecchini ma cosssssiiiiiii carrrriiiiiniiiiiiiiiiiiiiiiii....ommmmmiiiddddiooo”
-”interessante...Jaco, veramente interessante.....”
-”adesso Jaco, mi ascolti bene... lei frequenta Facebook?”
-”si dottore...”
-”A lei piacciono le cose belle? non so, l’arte, la fotografia...”
-”Si dottore...infatti guardi, quelle stampe di Mondrian..... non si possono vedè...”
-”lasci perdere Jaco quelli ce li passa l’associazione psicologi....”
-”lei mica conosce Filo e Colori di Ila? ”
-”....cazzo si....”
-”vada Jaco vada lo sanno tutti... è tutto ok”
-”grazie dottore”
-”prego mi deve 300 euro”
-”....mi ci compravo un sacco di collane.......”

Non è geniale? Se vi è piaciuta potete seguire le avventure di Jaco (e Andrea of course!) nel suo blog nuovo di zecca (lo abbiamo preso per sfinimento!!!) http://www.alvedia.it/didovejaco/

Ma le sorprese di inizio anno non sono finite e quindi ecco un bel post nel blog Oro o mai più di Cristiana Giordano su Style.it


Anche questo è un blog interessante... Cristiana parla di bijoux con humor e passione.

Ma ora BabbIla, nella foto sorpresa mentre si sfondra un mega krapfen alla crema e un cappuccino bollente, in una fredda giornata di esposizione- mercato, vi lascia con un regalino....


Ta dan!  

Con il codice promozionale  10wintersale  fino al 30 gennaio potrete usufruire del 10% di sconto sugli acquisti effettuati nel mio shop Etsy (qua)!
Basterà inserire il codice al momento dell'acquisto e voilà, il prezzo verrà ricalcolato.

E con questo, per ora vi lascio...

vi sbaciucchio e non vi dico che torno presto... 
vista la tendenza a latitare che ormai mi contraddistingue!

LOVE
LOVE
LOVE