martedì 25 agosto 2009

Un' esplosione di dolcezza!

Sarebbe più corretto dire una bazookata di dolcezza, a voler essere precisi...
Infatti per questi bijoux ho rispolverato un motivo che avevo adoperato l'estate scorsa, ma che continuo ad amare molto: la riproduzione delle etichette delle gomme da masticare Dubble Bubble e Bazooka, del 1960.

Vi ricordate quelle terribili gomme da masticare che compravamo sfuse quando eravamo piccoli? (ovviamente mi rivolgo ai miei coetanei, nati intorno al 1965-70)... erano sicuramente molto simili a queste!
Poi hanno preso sopravvento le Big babol e le Center fresh, decisamente più "tecnologiche" e "all'avanguardia"... tanto che i dentisti ancora ringraziano calorosamente!

Tornando ai miei bijoux strakitsch, ho realizzato una serie di piastrine in Fimo e Cernit con colori elettrici e gommosi, da alternare su orecchini, collane e bracciali, con perle di vario tipo e materiale, per aumentare l'effetto POP che mi ero prefissata.


Ecco gli orecchini... eliminato il nastrino sicuramente frou-frou, ma meno poppeggiante... e aggiunte due belle perlone in vetro dagli effetti optical e luminescenti!
Qua invece il bracciale, debordante di gommine da masticare, smarties ( carie e mal di pancia assicurati se fossero veri) e perle multicolor ad accentuare l'effetto crazy-kitsch che amo tanto...


Ora il girocollo, con catenella metallica colorata sui toni dell'azzurro-bluette e le piastrine, questa volta più grandi, alternate agli smarties in plastica


e qua lo stesso indossato...



Lo so, più che una bazookata di dolcezza, vi ho inondato di parole...
e non avrei nemmeno finito: volevo parlarvi del terri-kitsch... ovvero il kitsch terrificante. Quella forma di kitsch che risulta quasi impensabile... MA CHE ESISTE ( pare 'na minaccia lo so!)
vabbè, vi lascio riposare le meningi e ve ne parlo un'altra volta!

Mi raccomando: con le gomme da masticare non fate gli schiocchetti... SONO INSOPPORTABILIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!