giovedì 10 ottobre 2013

Borse, borsine e borsette

Buon giornooooo! 
Oggi a Mestre abbiamo il classico cielo grigiolino, indeciso tra il nuovoloso e il nebuloso. Sono immersa in un atmosfera decisamente autunnale, anche se non posso (fortunatamente) dire che sia freddo!

E' passato più o meno un mese da quando vi ho mostrato un po' di creazioni nuove, questo non vuol dire però che in questo lasso di tempo sia stata con la mani in mano!

Col cambio di stagione sono entrata in fissa con materiali dall'aspetto caldo e così ho dato il via al riciclo di tutti pezzi di vestiti, pantaloni, maglioni e t-shirt, gentilmente offerti da amici e parenti, e accumulati nell'ultimo periodo.
Cosa ne è venuto fuori?
Principalmente borse, borsine e borsette!


Pochette in jeans con spicchi di cd

Questa è una delle mie preferite: mi sono divertita moltissimo a riutilizzare i frammenti di cd e l'effetto è veramente notevole!


Astuccio Very poisonous shop 

L'astuccio/pochette per ragazzine dallo spirito ironico, con una punta di veleno (a chi di noi non capita di fare qualche battutina caustica?), nello shop anche in versione più grande (clicca qua) e adulta. Le applicazioni di questa borsetta sono in simil camoscio e lana, la scritta è ricamata a mano a punto erba.


Pochette Coltiva le tue passioni shop 

Mi piace infilare dei pensieri nelle creazioni in tessuto: nello specifico, questo è uno di quei messaggi non dovremo mai scordare!
Per impreziosire questa borsetta ho mescolato tessuti vari e la plastica di una bottiglia di shampoo di un viola fantastico (ho saccheggiato i rifiuti di mia cognata parrucchiera durante le vacanze estive!).


Astuccio Mattite (non è un errore) shop

Astuccio o borsetta? Questo dilemma può essere risolto da qualche ragazzina. 
Anche in questo caso, per l'applicazione,  ho mescolato materiali vari, riciclando avanzi di nastro in grosgrain, jeans e plastica. 


Pochette in crepe di lana Frammenti, con spicchi di cd  shop

Anche su questa pochettona nera, ho cucito gli spicchi di cd. Mi piace fare interventi di colore sui triangoli argentati: si creano dei contrasti veramente interessanti e di grande effetto; inoltre l'idea di poter trasformare i materiali, rende estremamente interessante la ricerca sul riciclo.

Per oggi mi fermo qua, anche se avrei ancora diverse cose da farvi vedere.
Trovate tutte le pochette meno una  nel mio shop, cliccando qua.

Un bacio, un abbraccio e diffondete l' #handmaderevolution!
Alla prossima

9 commenti:

  1. Ila ma sono tutte bellissime! complimenti, mi piacciono da matti, soprattutto quella con i frammenti di cd :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, anche secondo me fanno un effettone i frammenti di cd!

      Elimina
  2. Sono in ginocchio sui ceci!...... ma quanto le adoro!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha ha ha huaaaaaaaaa... muoio! Alzati dai che mi fai venire i scensci di colpa! Tanto una foto con la pochette la puoi fare anche a Genova!

      Basiiiiiiiiiiiiiiiiii!

      Elimina
  3. L'HandmadeRevolution? Ma sai che è un bellissimo termine?!! ahahah.
    Scherzi a parte complimenti per le tue creazioni, sono davvero originalissime. Si vede che ci metti tanta passione e amore, è la cosa più bella che si respira in questo blog. Complimenti!!
    Un bacio caloroso da
    Roberta de
    IL GIARDINO SEGRETO
    Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, benvenuta nella mia casa virtuale! Handmaderevolution è un termine coniato da Verena; io sto divulgando più che posso il verbo, visto che è argomento a cui tengo e credo molto!
      Basi e spero alla prossima!

      Elimina
  4. ciao! compliemnti per il blog!
    io ho appena rinnovato il mio,
    passate a trovarmi
    WWW.FIOCCHIFIOCCHI.COM
    e lasciate un commento!
    <3

    RispondiElimina

Benvenuta o benvenuto in questo blog!
Spero che le mie parole e le mie immagini ti siano piaciute.
Se ti fa piacere lasciami il tuo commento!
Grazie
Ilaria

P.S. Non amo i commenti fatti con il copia incolla... se stavi per lasciarne uno così, non farlo!