martedì 11 ottobre 2011

Fusilli di carta e nasce una nuova collana...

Per il Vif erano richiesti anche bijoux possibilmente con materiale di riciclo... chi mi segue sa che ho una serie di collane chiamate EcoBalle, ma per l'occasione ho voluto portare un'idea nuova.

Nuova, ma non proprio... perchè l'intreccio usato per creare i fusilli di carta che caratterizzano la collana, ho sfruttato un giochino che mi faceva fare mia mamma a Carnevale, con le stelle filanti. Quelle belle, quelle di carta, quelle di una volta... non quelle sputacchiose delle bombolette, che vanno di moda adesso!



I fusilli della "FusillILA" sono realizzati con le pagine dei vecchi Topolino: le pagine a fumetti, ma in questo caso anche quelle pubblicitarie.


Ogni fusillo è poi trattato con colle e vernici per diventare impermeabile e resistente...
certo, la doccia con questa collana è sconsigliata!


I fusilli sono poi forati e agganciati alla catena metallica.



E voilà... ecco la FusillILA indossata: una leggerissima cascata colorata! 
(per il tuo shopping clicca qui). 

Questo è il tipo di bijoux che funziona indossato ma anche come oggetto particolare da tenere su un mobile. 
Un giorno spero di riuscire a trattare questo argomento nel blog, ovvero come alcuni oggetti di bigiotteria particolare, possano essere un complemento del nostro abbigliamento e allo stesso tempo un complemento d'arredo.

Ho tantissime cose da farvi vedere e raccontarvi, sono un po' bloccata dai nuovi orari scolastici di uno dei miei figli... con calma spero di riuscire ad aggiornarvi su tutto!

Intanto un bacio grandissimo e buon (sic!) inizio d'autunno (cavoli! è arrivato sul serio!)

LOVE!!!