martedì 22 dicembre 2009

Tempo di regali....

... e di sorprese!

Ieri pomeriggio, di ritorno dalla scuola dei miei bimbi, ho trovato una bellissima sorpresa... e come ogni bambulta he si rispetti adoro le sorprese!

Infreddolita, con un montarozzo di neve sotto alle scarpe, il naso rosso e le mani ghiacciate... ho trovato ad aspettarmi un pacchetto. Mmmmhhhhh, la curiosità ha preso il sopravvento e quindi senza nemmeno levare guanti, berretto e redingote, mi sono lanciata a scartarlo... prima però da chi arriva?

Da Elisa...
Elisa che mi ha scritto quest'estate una mail emozionante, raccontandomi un po' di se e dicendomi che leggendo le mie parole era rimasta colpita dal mio modo di essere...
Devo dire che non credevo di poter comunicare o trasmettere tanto e la cosa ovviamente mi ha stupito positivamente...

Ci siamo vicendevolmente commentate su Flickr, dove entrambe abbiamo l'album fotografico.
Ancora qualche mail... e ieri SORPRESA!

Ecco qua la scatola ( che diventerà uno dei miei contenitori per le perle) con tutti pacchettini...
no, non tutti... manca la lettera che tengo per me!

Semi di zucca e ceci tostati...
Noccioline americane ( qua in Veneto si chiamano bagigi ) e altre noccioline meravigliosamente ricoperte di zucchero!!
E due graziosi pacchettini...

Provate a dire da cosa ho iniziato? Da vera golosa mi sono tuffata nelle noccioline rivestite di zucchero ( Vivy tesoro, tranquilla... sto prendendo il R******n per la panza! )
e naturalmente ho scartato....
cosa c'era nei pacchettini?
Ta-dan!

Un portatovagliolini e una candelina profumatissima, decorati a mano da Elisa...
Entrambi verranno sfoggiati il giorno di Natale, durante il nostro pranzetto ( si festeggia ma senza strafare! )...

Elisa, grazie... te l'ho già detto ieri in mail, ma mi rende felice ridirtelo pubblicamente.
Penso che ringraziare sia una cosa bellissima, perchè nella vita nulla è dovuto e nulla è scontato.... quindi ancora grazie!

Per voi che leggete, se avete voglia di vedere delle creazioni in pasta polimerica e non solo, solari, bambulte, paciose e colorate.... o miniature alimentari veramente curate nei minimi dettagli, visitate il blog di Elisa e il suo album fotografico!!! Merita!

Dimenticavo... e ci tengo a dirlo, perchè ogni scarrafone è bello a mamma sua: le foto sono state fatte dalla mia Minuzza, fotografa in erba! Non male per avere 6 anni, no?