venerdì 7 marzo 2014

100 di questi pomeriggi

Come preannunciato nel post precedente, mercoledì scorso sono stata all'Osteria Ai Scarponi, per il reading letterario e la presentazione delle donne creative partecipanti all'esposizione.

Un pomeriggio davvero speciale: ce ne vorrebbero almeno 100 così, ma all'anno!

Sonia e i suoi soci (i gestori dell'osteria), in collaborazione con l'associazione Il Carteggio, hanno presentato il piacevole incontro con la poesia "Saffo e le altre" interamente dedicato agli scritti poetici di sole donne, spaziando da Emily Dikinson a Anna Achmatova, senza dimenticare autrici italiane come Luciana Argentino.

Come sfondo scenografico le opere delle donne creative, con l'ottimo allestimento curato personalmente dalla bravissima Sonia che ha fatto veramente un gran lavoro!


Mostra Settimana della Donna Creativa -
Osteria Ai Scarponi via Cesare Battisti 138
Padova

L'afflusso è stato veramente notevole, come pure l'interesse per le opere esposte

Osteria Ai Scarponi  
Settimana della Donna Creativa

Da parte mia posso dire che è stato bello ascoltare la lettura appassionata delle poesie, un vero piacere conoscere e parlare con le altre creative, tra le quali anche la mamma della mitica Sara di Nuvolosità Variabile (come sempre buon sangue non mente).

Una selezione di creazioni Filo e Colori di Ila alla mostra Settimana della Donna Creativa

Se avete voglia di andare a vedere con i vostri occhi le opere, magari bevendo un buon bicchiere di vino e assaggiando le specialità locali proposte dall'osteria, trovate la mostra aperta fino al 9 marzo (anche se una dolce vocina, visto l'entusiasmo dimostrato, mi ha parlato di una bella proroga).

Vi lascio con questo piccolo articolo uscito sul Mattino di Padova


Il Mattino di Padova 4 marzo 2014

e con l'augurio di un ottimo we!

#100diquestipomeriggi