venerdì 28 agosto 2009

Kitsch o terrikitsch? Questo è il problema!

Adoro il kitsch...
mi piace quella vena di follia che lo contraddistingue... come si possa trasformare in forma d'arte un oggetto spaventoso come i terribili nani da giardino...
Come l'eccesso e il "cattivo gusto" possano diventare affascinanti. Perchè questo è l'effetto che mi fa un oggetto kitsch, resto affascinata a guardarlo, in certi casi fino a desiderare di possederlo...

... in certi casi! Solo in certi casi...

altre volte ti cade l'occhio ( e pure lo stomaco ) su oggetti talmente brutti da essere senza speranza: in questo caso siamo davanti a quello che chiamo terrikitsch ( il kitsch terribile, of course! ).

Vi faccio un esempio di terrikitsch al volo...
passeggiata solitaria per Venezia, mi imbatto in un negozio cino-indiano ( nel senso prorietari cinesi e dipendenti indiani ) e in un trolley da viaggio pazzesco...
di un brutto fuori dal comune, ma decisamente affascinante proprio per questo!




Non resisto, torno indietro e lo fotografo con il cellulare... la foto non "esplica" a sufficienza, quindi vi aiuto con la descrizione... trolley in tessuto tapezzeria, raffigurante tenero micino circondato da rami di pino, lucine natalizie, trombette e tamburi.Consigliato l'uso dello stesso, solo per viaggi nel periodo di Natale, inoltre è consigliato l'uso della catena come antifurto ( sempre come da foto ) per evitare spiacevoli sparizioni!

Tranquilli. è talmente terri questo trolley che non ho sentito la necessità di possederlo! E anzi, ogni volta che guardo la foto mi nasce la stessa domanda: ma che diamine aveva in testa chi lo ha creato? E' stato creato da qualcuno che detesta il Natale o i gattini? Gli sarà sembrato bello o è stato realizzato con una fortissima dose di ironia ( dubito )?

Ed ora altra foto fatta con il cellulare ( la fotocamera digitale è defunta mesi fa e la reflex è pesantina da portare sempre in borsa ) e pure dall'auto in corsa ( non guido tranquilli )... al ritorno dalla Puglia abbiamo incrociato i Tir della Regina del terrikitsch... Moira degli elefanti... un nome, un programma!


Ecco uno dei suoi innumerevoli carrozzoni, che sfrecciano in autostrada!

E ancora se volete vedere e acquistare oggetti kitsch e pure terrikitsch ( non facciamoci mancare nulla! ) vi consiglio questo link ...



POST NEL POST

MANY THANKS:


Ringrazio di cuore ROSA che mi ha pensata con il premio MI PIACE IL TUO BLOG... cara, sei sempre veramente gentile e i tuoi commenti e il tuo affetto sono veramente speciali.


Grazie anche a Beatrice e Elisa che mi hanno affidato a loro volta un premio/giochino...


Grazie a tutte! Come sempre giro a tutti i lettori e gli amici del blog, sia i premi ricevuti che l'affetto dimostratomi... senza i lettori un blog non ha senso che esista e quindi GRAZIE A TUTTI!!!

POST NEL POST NEL POST

E' uscito il numero di Fashion Ph con l'intervista completa, fattami da Chiara Dal Ben...

se avete voglia di leggerla andate a pagina 68.

Anche in questo caso un grazie di cuore a Chiara per la fiducia dimostratami!

E ora un bacio a tutti e alla prossima!

martedì 25 agosto 2009

Un' esplosione di dolcezza!

Sarebbe più corretto dire una bazookata di dolcezza, a voler essere precisi...
Infatti per questi bijoux ho rispolverato un motivo che avevo adoperato l'estate scorsa, ma che continuo ad amare molto: la riproduzione delle etichette delle gomme da masticare Dubble Bubble e Bazooka, del 1960.

Vi ricordate quelle terribili gomme da masticare che compravamo sfuse quando eravamo piccoli? (ovviamente mi rivolgo ai miei coetanei, nati intorno al 1965-70)... erano sicuramente molto simili a queste!
Poi hanno preso sopravvento le Big babol e le Center fresh, decisamente più "tecnologiche" e "all'avanguardia"... tanto che i dentisti ancora ringraziano calorosamente!

Tornando ai miei bijoux strakitsch, ho realizzato una serie di piastrine in Fimo e Cernit con colori elettrici e gommosi, da alternare su orecchini, collane e bracciali, con perle di vario tipo e materiale, per aumentare l'effetto POP che mi ero prefissata.


Ecco gli orecchini... eliminato il nastrino sicuramente frou-frou, ma meno poppeggiante... e aggiunte due belle perlone in vetro dagli effetti optical e luminescenti!
Qua invece il bracciale, debordante di gommine da masticare, smarties ( carie e mal di pancia assicurati se fossero veri) e perle multicolor ad accentuare l'effetto crazy-kitsch che amo tanto...


Ora il girocollo, con catenella metallica colorata sui toni dell'azzurro-bluette e le piastrine, questa volta più grandi, alternate agli smarties in plastica


e qua lo stesso indossato...



Lo so, più che una bazookata di dolcezza, vi ho inondato di parole...
e non avrei nemmeno finito: volevo parlarvi del terri-kitsch... ovvero il kitsch terrificante. Quella forma di kitsch che risulta quasi impensabile... MA CHE ESISTE ( pare 'na minaccia lo so!)
vabbè, vi lascio riposare le meningi e ve ne parlo un'altra volta!

Mi raccomando: con le gomme da masticare non fate gli schiocchetti... SONO INSOPPORTABILIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giovedì 20 agosto 2009

Il suo nome Rory... Rory Bond!

Prima di partire per la Puglia e per le cosiddette ferie ( hi hi hiiii! mi viene da ridere!) ho partecipato ad un' iniziativa di Rory, che per ringraziare delle visite ricevute e festeggiare il suo ritorno dalle vacanze, ha organizzato un'estrazione a sorte per ricevere un suo bijoux.

Devo dire che non vinco mai niente, e che partecipo solo alle iniziative delle blogger che conosco o che mi scrivono per invitarmi... non mi piace tuffarmi a pesce nei blog che non conosco per arraffare qualcosa; per me ha senso ricevere un regalo, un premio o un pensiero da chi frequento, credo che sia decisamente sentito da entrambe le parti!

Così, visto che tra blog e mail abbiamo instaurato un rapporto di scambio di vedute, di consigli e di allegre sciochezzuole, ho pensato che fosse bello partecipare all'estrazione del regalo di Rory ( detta Rory Bond, quando si avventura in nuovi lavori ) !!!

Ragazzi! Questa volta sono stata estratta! Wow... proprio non me l'aspettavo!

Contatto Roruzza che mi chiede di scegliere tra i suoi lavori; nel post dove ci invitava a partecipare all'estrazione mi sono innamorata di una sua collana con un bellissimo ovale in agata, semplicissima ed elegantissima! quindi la mia scelta è ovviamente caduta su questo bijoux.

Decidiamo di rinviare la spedizione dopo il mio rientro dalle ferie; ieri, finalmente, dopo aver dovuto lasciare in giacenza alla posta il mio pacchettino, a causa del prolungamento delle vacanze dei miei pargoli, sono riuscita a mettere le mie manine sulla busta di Rory!

SORPRESA!!!! Questo tesoro di ragazza, non solo mi ha inviato la collana che avevo scelto, accompagnata da un delizioso bigliettino...







(qua ve la mostro indossata... così vi fate un'idea delle proporzioni e di come cade bene!)



Ma ha aggiunto anche degli orecchini in Fimo, sempre di sua creazione....


assolutamente perfetti con il mio adorato vestitino a fiorellini!

E un romanticissimo anello ( Rory Bond ha capito la mia vena dolce!), sempre in fimo, con cristallo incastonato per un ulteriore tocco di luce...


Che dire ragazza? Grazie ovviamente! Di cuore, per la tua gentilezza e generosità... questo Rorypost è tutto per te... come questo LOVE & JOY!!!

martedì 18 agosto 2009

Compleblog!

Che vergogna! scrivo pochissimo in questo periodo... lo so.

E poi altra vergogna: leggendo il post di Carmela, mi sono resa conto di non ricordare la data del primo post che ho scritto; sapevo che era questo più o meno il periodo, ma la data esatta è letteralmente evaporata dalla mia testolina... come molte altre cose devo dire!

Comunque facendo il contropelo al blog cosa scopro? Che il compleblog di Filo e Colori di Ila è proprio oggi!

Ho iniziato questa avventura, un po' per gioco, consigliata dalla mia cara Fata Bislacca... che come ogni fatonzola che si rispetti ha saputo consigliarmi a dovere, insegnandomi trucchi e trucchetti per gestirlo ( io manco sapevo inserire un link!); a distanza di un anno non posso che dire grazie a Bisly e grazie a tutti! Ho incrociato tanti blogger, ad alcuni sono veramente affezionata... nel blog abbiamo riso, protestato, chiacchierato insieme! Qualche volta l'ho usato per esprimere la mia indignazione, qualche volta per del sanissimo cazzeggio, per promuovere iniziative o più semplicemente per raccontare qualcosa di me, per mostrare i miei bijoux... in ogni caso sempre abbiamo condiviso qualcosa tutti insieme!

La condivisione non è una cosa meravigliosa? per me assolutamente sì!

Che possiamo fare per festeggiare questo compleblog? Torta e fragolino tutti insieme?

In attesa che questo un giorno si avveri, vi offro un po' delle mie torte fake... sicuramente le conoscete già, ma durante quest'estate ho dovuto rallentare con i miei lavori per portare al mare la figliolanza... sempre torte sono però, no?












Ancora grazie a tutti, di cuore... e attenti a non fare indigestione!

giovedì 6 agosto 2009

Piastrine e smarties by Ila&cicO

Questa collana Ila&cicO è nata prima della partenza per le vacanze. Lo so, sono passati un po' di giorni, ma gli impegni vari da cui sono stata travolta, non mi hanno lasciato postarla prima...
Quindi, anche se in ritardo ecco la Miss Vanity Smarties:


Le piastrine in Fimo decorate con i disegni di Cicoria, sono montate in modo assimmetrico e irregolare; dalle piastrine partono tre fili di catena argentata, intramezzata da perle in plastica colorata a forma di deliziosi Smarties.

Volete ravvivare il vostro look con questa collana allegra, coloratissima e insolita?
Cliccate qua!

POSO NEL POSO




Altro premiuzzo! Ragazzi qua va a finire che mi monto la capa se continuiamo così...
Questa volta mi è stato assegnato da Ilafabila, che ringrazio di cuore per la fiducia che ripone in me! Volete curiosare dalle sue parti? da questa parte prego!
Come sempre lo giro a tutti gli amici blogger... che stazionano nel mio corazon!
Love & Joy a tutti!